16 Agosto Ago 2017 1100 16 agosto 2017

Come vestirsi in Scozia ad agosto

  • ...

La Scozia è un paese dal clima estremamente mutevole in tutte le stagioni, ma in particolare in estate. La pioggia è una caratteristica del luogo ma è anche giusto dire che non piove sempre. Soprattutto in estate è facile che arrivi una pioggia improvvisa di breve durata.

Del resto i paesaggi scozzesi come i castelli, i laghi, le isole, ecc. sono belli da vedere proprio per quel caratteristico cielo grigio che si apre di colpo e lascia passare qualche raggio di sole.

Leggi anche "In Scozia sulle tracce di William Wallace"

Visitare la Scozia

Solitamente, quando si decide di andare in Scozia, lo si fa non solo per visitare le città ma soprattutto per vedere i meravigliosi panorami delle Highlands, i vari castelli distribuiti sul territorio, Lochness (forse uno dei più famosi laghi al mondo) e le splendide isole come Skye e le Orcadi. Per questo motivo il nostro abbigliamento deve essere assolutamente adattabile alle varie esigenze. La temperatura scozzese in agosto si aggira tra i 15° e i 20°. Per i turisti è quindi consigliato munirsi di abiti sportivi e comodi.

Cosa mettere in valigia

Per cominciare, dobbiamo portare con noi degli indumenti che ci saranno utili in qualunque stagione intendiamo recarci in Scozia, e che sono da considerarsi l’abbigliamento base per muoverci nel paese: t-shirt, felpa e impermeabile con cappuccio. Se andiamo a visitare la Scozia in agosto, la parola d’ordine è: vestirsi a “cipolla”.

Questa modalità consente di togliere o mettere i vari strati a seconda della temperatura e del fatto che piova o no. Dunque cominciamo con il mettere in valigia un buon numero di magliette a maniche corte. Queste ci serviranno per quando il sole spunterà tra le grigie nuvole scozzesi ma non solo. Se siamo in una città e vogliamo recarci in un tipico pub è bene sapere che tali locali sono luoghi piuttosto affollati e spesso muniti di un camino!

Saranno necessarie poi diverse felpe perché non appena il sole sparisce la temperatura si abbassa. Come abbiamo detto è poi assolutamente indispensabile una giacca a vento impermeabile con cappuccio. Questo indumento è fondamentale perché in Scozia c’è spesso un vento notevole, anche quando splende il sole. Se invece piove il cappuccio sarà senz’altro più utile dell’ombrello, che con il vento rischia di rompersi. Infine, sempre per proteggersi dal vento è consigliabile portarsi dietro una sciarpa estiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso