17 Febbraio Feb 2017 1136 17 febbraio 2017

Cosa fare se lui non ti rispetta

  • ...

"Il rispetto è misurato, chi lo porta, l'ha portato". È uno dei detti più veritieri che esistono. In una coppia, affinché le cose funzionino, è necessario che ci sia il rispetto da entrambe le parti. Spesso, però, ci si potrebbe trovare nella situazione in cui lui non mostra un briciolo di stima nei confronti della persona amata. Che fare in questi casi?

Cosa fare se lui non ti rispetta

Rispetto e amore vanno di pari passo, sempre, e non c'è alcun motivo che possa spingere qualcuno a non avere considerazione dell'altro. E' chiaro che nel caso in cui lui non ti rispetti, la prima cosa a cui si dovrebbe pensare è prendere la decisione di lasciarlo. Tuttavia, però, molte donne si lasciano trasportare dai sentimenti, pensando che la mancanza di rispetto sia una condizione passeggera e momentanea.

Vero che sia o meno, se quella di lasciarlo non è la soluzione a cui ambite, allora che fare? Dategli un ultimatum. Mettetelo chiaramente davanti ad una scelta: cambiare o lasciarvi andare.

"Gli uomini non si cambiano" direbbe qualcuno e non c'è realtà più constatata di questa. Si può modificare una persona, ma non la si può cambiare del tutto.

Se metterlo davanti all'ultimatum non servisse, allora, non resta che scegliere se stesse e soprattutto il rispetto verso se stesse. Rispettarsi è il primo passo per essere rispettate e nessuno dovrebbe togliervi questo. Lasciatevi alle spalle le persone che non hanno considerazione di voi e ambite sempre al meglio che la vita può offrirvi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati