Quelle brave cattive ragazze

Da Marie Curie a Rita Levi-Montalcini. Dalle combattenti alle attiviste per i diritti civili. Ecco alcune delle donne che hanno cambiato la storia.

Rita Levi-Montalcini, neurobiologa, nel 1986 vinse il Nobel per la Medicina (1909-2012).