Atlante turistico dell'anno che verrà

Mosca per la finale del Mondiale. Cuba per l'addio al castrismo. Londra per le nozze dell'anno. E l'Antartide da raggiungere grazie ai primi voli commerciali. Dieci mete rese ancor più irrinunciabili dal 2018.

Archiviato il 2017, l'anno nuovo mette sul piatto una serie di appuntamenti da segnare sull'agenda. Ce n'è per tutti i gusti, dalle urne chiamate all'impresa di restituire un governo all'Italia al primo Mondiale senza gli Azzurri, dal crash test per Donald Trump alle elezioni di midterm al matrimonio del principe Harry con Meghan Markle. Lettera43.it ha scelto 10 luoghi da non farsi scappare ora più che mai, 10 mete che nel 2018 avranno un motivo in più per essere visitate.