29 Ottobre Ott 2016 1715 29 ottobre 2016

Formiche: tutti i rimedi per eliminarle

  • ...

Le formiche compaiono quando meno ce lo aspettiamo, e proliferano alla velocità della luce: vediamo insieme come eliminarle.

Hanno un olfatto molto sviluppato, sono golose di cibi, specialmente quelli dolci o zuccherati, la loro meta preferita è la cucina, alla quale riescono ad arrivare entrando da porte, finestre ma anche dagli interstizi delle pareti e dalle crepe nei muri: sono le formiche, simpatiche nei cartoon, ma molto meno apprezzate in casa.

Le formiche sono particolarmente attive in primavera ed estate, quando il clima si fa più caldo e gli odori si diffondono con maggiore facilità: le formiche attaccano principalmente gli ambienti poco puliti, le tavole o le cucine in cui non è stata effettuata una pulizia accurata e dove vi è una grande presenza di briciole di prodotti dolci o salati.

Formiche: come eliminarle

Se si decide di affidarsi ai prodotti naturali, ricordiamo che una miscela di caffè e borotalco è uno dei repellenti più utilizzati per allontanare le formiche. Anche le foglie di menta, da sbriciolare nei punti 'critici' della casa contribuiscono ad eliminarle; tra i rimedi maggiormente usati abbiamo anche l'aceto, da nebulizzare mescolato con olio essenziale di limone o utilizzato per la pulizia dei pavimenti. In alternativa, si può ricorrere a una miscela di alcool etilico e olio essenziale di eucalipto da spruzzare nei posti in cui esse si sono annidate.

Formiche: rimedi ancor più efficaci

Se le formiche sono particolarmente restie ad andarsene, si può ricorrere ad insetticidi chimici, da utilizzare con cautela ma in grado di eliminare il problema alla radice: in tutti i negozi di ferramenta e nei negozi di casalinghi molto forniti si può acquistare l'esca anti formiche, una scatoletta contenente una sostanza insetticida da posizionare nel formicaio o lungo il percorso di questi insetti, che verranno attirati a mangiare al suo interno, oppure uno spray insetticida, decisamente più veloce e risolutivo in grado di uccidere questi insetti sul posto e in tempo reale.

Formiche: come prevenirle

Combattere le formiche a volte può risultare difficile, ma prevenire la loro presenza molto meno: è fondamentale, specie nei mesi caldi, effettuare una pulizia accurata di tutti gli ambienti in cui esse possono annidarsi e proliferare, sigillare con il silicone gli spazi che possono andare a crearsi tra le pareti e gli infissi, stuccare eventuali crepe nei muri o buchi comunicanti con l'esterno, e coltivare nell'orto o sul davanzale di casa delle piantine di menta, il cui odore è particolarmente sgradito a queste fastidiose visitatrici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati