2 Dicembre Dic 2016 1031 02 dicembre 2016

Quali fiori piantare a settembre

  • ...

Settembre è un mese propizio per piantare fiori che saranno in grado di fornire una bella colorazione al nostro balcone o al nostro prato. Quelli maggiormente indicati per il periodo sono 3. I primi sono gli astri o settembrini, simili alle margherite ma coi petali di colore differente, rosa o viola. Per fare sì che la crescita del fiore sia eccellente, è consigliato porre un solido strato ghiaioso e del materiale organico, prima di procedere alla stesura dell'impianto. I settembrini necessitano di una frequente idratazione.

La viola del pensiero e il ciclamino

Altro suggerimento è la viola del pensiero, fiore bellissimo, che ha bisogno di molta luminosità per crescere sano. Può rimanere all'esterno se si ha un balcone, proprio perché questa varietà non teme il gelo. Una fiore per la quale crescita basta un fertile terriccio universale mescolato a sabbia e ben drenato. Ecco poi il ciclamino, un classico sempre molto amato. Non ama umidità e luminosità, quindi va protetto soprattutto dai raggi solari. Date le sue particolari esigenze, bisogna stare attenti, quando si innaffia, di mettere l'acqua direttamente nel sottovaso e di non permettere che vada a bagnare il fiore, che ne verrebbe danneggiato. Il ciclamino soffre le temperature rigide, dalle quali bisogna proteggerlo. Quindi tutti all'opera. Facciamo fiorire il colore anche nel grigio autunno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso