30 Dicembre Dic 2016 1705 30 dicembre 2016

Lavori nell'orto nel mese di dicembre

  • ...

Dicembre, nonostante il freddo e il clima impervio, è un mese molto produttivo per i coltivatori e gli appassionati di orto. In questo mese è infatti possibile fare le semine dei prodotti che si andranno poi a raccogliere nei mesi successivi, stando attenti ad eventuali gelate, ponendo i semi, nell'eventualità, in tunnel, aiuole riparate, cassoni. È dunque possibile seminare in questo periodo tante varietà di verdura, tra cui lattuga, cicoria, melanzane, spinaci, piselli, fave, prezzemolo, ravanelli, etc...

Ma a dicembre non vi è solo la semina, ma anche la raccolta dei prodotti stagionali, che si differenziano da zona a zona, in base alle particolarità climatiche, come cachi, agrumi, olive, carciofi, finocchi, invidia, spinaci, cavolini di Bruxelles, etc...

Particolarmente avvezzo alle rigide temperature del periodo è il cavolo nero toscano, che dà il meglio in termini di qualità se raccolto durante le prime gelate stagionali.

Dunque una forte attività in un mese, quello di dicembre, capace di fornire grandi soddisfazioni agli amanti dell'orto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati