11 Ottobre Ott 2017 0852 11 ottobre 2017

Che differenza c'è tra bosco e foresta

  • ...

I termini bosco e foresta vengono indicati da molti e spesso per indicare la stessa tipologia di zona estesa e ricca di alberi e vegetazione, nonchè di piccoli o grandi animali: in realtà i due termini indicano due tipologie di territorio con fondamentali diversità.

Cos'è un bosco e cos'è una foresta

Il bosco è un' estensione di terreno coperta da alberi, specialmente ad alto fusto, creati per lo più dall'uomo e priva di animali indigeni; in un bosco la disposizione degli alberi è regolare e le piante sono disposte a distanza costante.

La foresta è un'estensione di terreno più ampia del bosco, in cui la vegetazione è spontanea ed ospita parecchie forme di vita animali che si sono insediate naturalmente. La disposizione delle piante è casuale e la crescita è senza limiti.

Differenza tra bosco e foresta

Le differenze tra bosco e foresta riguardano, quindi, molti aspetti: l'estensione, che è decisamente più ampia nel caso della foresta; l'origine, che in un caso è dovuta all'intervento dell'uomo (bosco) e nell'altro è spontanea; il tipo di vegetazione che nel caso del bosco è costituita, soprattutto, da alberi ad alto fusto disposti in maniera ordinata, mentre nella foresta si tratta di piante spontanee e di natura mista; la popolazione animale è presente nella foresta e non nel bosco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso