9 Ottobre Ott 2016 1808 09 ottobre 2016

Classifica animali strani ibridi

  • ...

In questo spazio potete trovare tutte le più strane combinazioni avvenute nel mondo animale. Qui tutti gli strani animali ibridi che è possibile trovare

Se siete stufi di leggere, in giro per il web, articoli riguardanti cani e gatti, questo è decisamente lo spazio che fa al caso vostro. Qui tratteremo di tutti quegli strani animali ibridi che sono soliti esistere nella fauna del nostro pianeta. Pronti a scoprire le più strani combinazioni animali che sono in circolazione sotto ai nostri ignari occhi ?

Il primo animale che vi presentiamo, in questo spazio dedicato agli strani animali ibridi, è quello che comunemente viene soprannominato lo zebrallo. Questo ibrido, come potrete intuire dal nome, è nato dall’ unione della zebra e di un cavallo. Questo particolare animale, esteticamente, somiglia in tutto e per tutto ad un cavallo. La sua particolarità risiede nel manto: è zebrato.

Strane combinazioni animale

Il re della Savana si sa, è il leone, ma cosa succede se questo regale animale si unisce alla predatrice più pericolosa di sempre, la tigre ? Il risultato di questa strana combinazione è un animale davvero imponente. Le sue dimensioni sono davvero impressionanti. Il suo manto è di un colore marrone chiaro, mentre sul viso compare qualche macchiolina nera.

Il leone è ancora una volta il protagonista degli strani animali ibridi con la sua unione con il leopardo. Il risultato è molto simile all’ animale precedentemente presentato. La prossima strana combinazione animale è formata dall’unione della zebra, che troviamo ancora presente in questo, e un asino. Il risultato è un animale prettamente somigliante, dal punto di vista estetico, ad un asino dal manto color marrone, una tonalità molto chiara, ricoperto di strisce di colore nero.

Strani ibridi animali

Cosa succede se l’ orso polare si unisce all’ orso grigio ? Il risultato di questo accoppiamento è uno strano animale ibrido: un orso, dalle dimensioni davvero notevoli, di colore beige. Invece, quando si uniscono un bassotto e un San Bernardo si ottiene una combinazione davvero bizzarra: la testa è uguale a quella del San Bernardo, il resto del corpo è tutto ereditato dal bassotto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso