31 Dicembre Dic 2016 0836 31 dicembre 2016

Alimenti tossici per conigli

  • ...

Addomesticare un coniglio non è un'operazione semplice. In particolar modo bisogna fare attenzione a tutto ciò che ingerisce.

Per quanto, infatti, si è abituati alla visione del coniglio che, deglutisce, tutto ciò che è naturale, vi sono alcune cose che l'animale potrebbe trovare nel proprio giardino e che in realtà risultano dannose per il suo particolare organismo.

Infatti un coniglio può, a differenza nostra, morire di meteorismo. In pratica non deve, nel modo più assoluto, mangiare cibi che gli permettano di sviluppare gas intestinali. E nel proprio giardino il coniglio può trovare tulipani o primule, narcisi o addirittura edera, tutte piante ed erbe fonte dello sviluppo di meteorismo nel proprio coniglio.

Bisogna dunque vigilare le lunghe passeggiate del nostro animale domestico. Se si imbatte nel trifoglio le conseguenze possono essere problematiche. La ricchissima dose di silicio presente nella pianta causerà una crescita ingestibile dei denti del coniglio.

Inoltre deve essere responsabilità del padrone di non dare mai al proprio animale domestico snack e cracker o anche cioccolata e merendine, assolutamente pericolose per il coniglio. Bisogna dargli principalmente acqua, fieno e pellet di qualità e in questa maniera non si imbatte in nessun problema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso