6 Aprile Apr 2018 1247 06 aprile 2018

Cosa mangiano i conigli nani

  • ...

Chi possiede, o ha intenzione di comprare un coniglio nano, non sa quali sono gli alimenti esso può mangiare. Di seguito sono riportati gli alimenti cosigliati per la sua alimentazione e gli alimenti da evitare assolutamente.

Potrebbe interessarti anche la guida:" Cosa dare da mangiare ai conigli"

Cosa dare da mangiare ai conigli nani

Il coniglio è un animale erbivoro, ovvero si nutre principalmente di erbe, fieno e altri alimenti di origine vegetale.

Il fieno e le erbe sono due alimenti che non devono mai mancare al coniglio.

Abituare il coniglio a mangiare verdure crude, come: sedano, finocchio, carota, zucca, invidia, radicchio, lattuga, peperoni e zucchine.

Attenzione a non esagerare con: pomodori senza foglie, cetrioli, basilico, cicoria, prezzemolo, broccoli, cavoli, rape, coste di bietola, rucola, ravanelli, verza, spinaci, ananas, anguria, arancia, mela, melone, ciliegie, fragole, pere, kiwi, albicocca, pesca e pellet.

Cosa non dare da mangiare ai conigli nani

Non dare da mangiare ai conigli nani, perché potrebbero risultare alimenti dannosi per la sua salute: verdure cotte, melanzane, aglio, funghi, patate, legumi, cipolle, piante ornamentali, pane, pasta, cereali, semi, biscotti, dolciumi, cioccolato, yogurt e frutta secca.

Altri consigli utili sull’alimentazione dei conigli nani

Per avere la certezza di dare al coniglio nano, i giusti alimenti chiedere consiglio al medico veterinario.

Non deve mai mancare sempre a disposizione del coniglio dell’acqua fresca, che occorre cambiare due volte al giorno.

I conigli nani dovranno mangiare dalle 2 alle 3 volte al giorno. Seguire la guida " Quante volte al giorno mangia un coniglio nano"

Al coniglio nano è possibile somministrare delle erbe di campo essiccate, esse sono ricche di minerali e fibre utili allo sviluppo del coniglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso