15 Novembre Nov 2016 1225 15 novembre 2016

Qual è la storia di Jack O’Lantern

  • ...

La leggenda di Jack O’Lantern ha delle inconfondibili origini irlandesi; il classico simbolo della festa di Halloween non è nient'altro che una zucca in cui viene intagliato un caratteristico volto. Quest’ultimo illuminato da una grande candela ubicata al suo interno. Tale oggetto è stato ereditato dal folklore irlandese, trae le sue origini dalla fantastica leggenda di un “Ne’er-do-well” (che sta a significare: “non ne combino una giusta”). Tutto ciò coincideva con Stingy Jack, un fannullone e acerrimo scommettitore dal pessimo carattere e assai dedito al consumo di alcool.

La storia di Jack O’Lantern

Una sera di Halloween, dopo che aveva bevuto tanto, gli apparve un essere strano: il Demonio. Quest’ultimo aveva l’intenzione di impossessarsi della sua anima da incallito peccatore. Jack chiese un’ultima cosa al Diavolo: quella di bere un ultimo bicchierino. Quando ottenne il permesso, si lamentò del fatto che non aveva un soldo per pagare la bevuta e così chiese al Demonio di trasformarsi in una vera e propria moneta da 6 pence. Una volta che avvenne la mutazione, Jack mise la moneta nel suo portafoglio, aveva una caratteristica particolare: quella di una croce ricamata sopra. Il Diavolo era irrimediabilmente imprigionato, e per riottenere la libertà, accettò il patto segreto di Jack, quello di posticipare di un anno la sua morte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso