9 Aprile Apr 2017 1205 09 aprile 2017

Aprile quando tramonta il sole

  • ...

Guardare il tramonto è sempre uno spettacolo che lascia a bocca aperta tutti, che affascina grandi e piccini, innamorati e non. Il tramonto, spesso, è associato all’estate, alle passeggiate in spiaggia o ai tornei di volley con gli amici. Ma non serve per forza aspettare l’estate per godere di un meraviglioso tramonto perché anche la primavera ne offre di splendidi. Con l’arrivo della bella stagione, infatti, le giornate si allungano e ammirare dei bei tramonti non è affatto difficile, soprattutto a partire dal mese di aprile.

Tramonto ad aprile: tra le 19 e le 20

Aprile, si sa, è il mese in cui il caldo primaverile è alle porte. Lasciatosi alle spalle il marzo pazzerello è il periodo più bello per godersi le giornate di sole piene di sapori ed odori della nuova stagione. Le giornate si allungano ed il sole lascia sempre meno spazio alla notte. Ma quando tramonta il sole per la precisione ad aprile? È importante precisare che non c’è un orario fisso per il tramonto e che il calar del sole, giorno dopo giorno, è sempre più tardo. Orientativamente, per quest’anno, avviene tra le 19 e le 20 regalandoci ogni giorno qualche minuto di luce in più. Non si può, difatti, essere precisi sull’orario del tramonto in generale perché questo dipende da vari fattori.

Tramonto ad aprile: la posizione

Gli orari del tramonto variano di giorno in giorno e questa è una regola standard. Intervengono, però, degli altri fattori che incidono sulla determinazione del tramonto, tra questi la posizione, ovvero la città in cui ci troviamo in quel preciso momento. A seconda della città in cui ci si trova, infatti, ci sono degli orari esatti per il tramonto. Perché? Non bisogna dimenticare che la posizione del sole cambia al variare della latitudine e della longitudine nel momento in cui cambia la posizione dell’osservatore rispetto al sole. Per piccoli spostamenti la differenza di orario è talmente minima che risulta irrilevante ma se ci spostiamo lungo la penisola le cose cambiano considerevolmente. Tra Bergamo e Roma, ad esempio, la differenza, per il mese di aprile 2017, è di ben 20 minuti.

Tramonto ad aprile: come calcolare l’ora esatta

Avere dei dati sicuri e precisi non è poi così difficile. Esistono, infatti, su internet dei siti che permettono di sapere giorno per giorno, mese per mese, città per città l’ora precisa del tramonto (ma anche dell’alba) non solo dell’anno corrente ma anche di quelli passati e dei futuri. Basta inserire nei format dedicati i dati esatti e nel giro di pochi secondi si avrà il risultato cercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati