14 Aprile Apr 2017 0626 14 aprile 2017

Come personalizzare felpe

  • ...

A chi rivolgersi per personalizzarle

Ci si può rivolgere ad aziende fisiche che conosciamo noi personalmente, o tramite amici, oppure ad imprese online. Nel primo caso è sufficiente recarsi sul posto e parlare con il responsabile per decidere le modalità e condizioni di stampa sulla felpa. Nel secondo caso invece, è sufficiente fare click su qualche sito per trovare la ditta che faccia al caso proprio. Internet, infatti, ha agevolato sensibilmente la ricercha e la reperibilità delle informazioni. Generalmente è bene consegnare digitalmente un’immagine, testo, logo etc che si vuole inserire sul nostro vestito. Inoltre è opportuno riportare verbalmente, o in allegato al sistema di consegna (mail) una chiara descrizione delle dimensioni e posizioni che il nostro oggetto deve avere per la stampa.

Quali felpe usare

Le felpe ideali da usare per poter realizzare una stampa e stile personalizzato, sono quelle “anonime” e a tinta unita. Generalmente i colori migliori da utilizzare sono quelli neutri come il nero ed il bianco. Tuttavia ognuno può liberamente scegliere il colore che più gli aggrada, basandosi o sul gusto personale o in funzione del tipo di immagine da stampare.

I costi

Quando parliamo di costi bisogna sommare due tipi di spesa: il costo della felpa da personalizzare ed il costo della personalizzazione. Il primo caso è difficile da quantificare poiché varia a seconda della marca del vestiario e del negozio dalla quale è stata comprata. Nel secondo caso la spesa può variare da un minimo di 5€ ad un massimo di circa 25/30€. Le cifre riportate si riferiscono semplicemente ad una media standard dei costi. Più l’immagine e la personalizzazione è complessa, più il costo aumenta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati