16 Settembre Set 2017 0927 16 settembre 2017

Come iniziare a scrivere un romanzo d'amore

  • ...

Se la tua passione è scrivere allora inizia subito a cimentarti in questa tua piccola passione che può trasformarsi in una vera e propria professione, anche ben retribuita! Non ci credi? Scopri come farti conoscere e crea una brand reputation da romanziere “rosa”.

Diventare scrittore: passione e/o professione?

Quante volte ci hanno chiesto da bambini che cosa avremo voluto diventare da grandi? Chi l’astronauta, chi il veterinario, chi la modella, chi il pilota, lo scienziato e chi …. lo scrittore e saggista!

La passione per la scrittura nasce fin da bambini: si pensi ai temi assegnati dalla maestra o dal Professore alle scuole medie inferiori e superiori fino alle ricerche e progetti di ricerca universitari, quante parole scritte!

Una passione coltivata da piccoli che può trasformarsi in una vera e propria professione lavorativa continuativa che può portare anche a tantissime soddisfazioni economiche.

Quanti scrittori sono diventati famosi e milionari? Tra i più celebri e milionari: la “giallista” Agatha Christie; J. K. Rowling la famosa autrice del libro di Harry Potter; E.L. James la famosa scrittrice di “Cinquanta sfumature di grigio”; James Patterson scrittore statunitense uno dei più importanti autori di thriller, celebre per le serie di Alex Cross, Le donne del club omicidi, Maximum Ride, Michael Bennett, Daniel X e Witch & Wizard. Suzanne Collins con la trilogia Huger Games; Bill O’Reilly con il libro Killing Lincoln, killing Kennedy e la lista potrebbe davvero continuare all’infinito.

Per diventare scrittori non occorre essere laureati, basta una buona dose di creatività, passione e forza nella “penna” per conquistare il pubblico di lettori.

Scrivere romanzi d’amore

Se si è molto sentimentali, dei veri romantici e la penna è la vera “amica, allora si deve intraprendere seriamente la professione di scrittore: tantissimi sono i generi ma, forse, il più appassionante è il romanzo “rosa”.

A chi non piace? Gli italiani sono un popolo di sognatori e di romantici: il successo è assicurato! Diventare scrittore significa imparare a “gridare” il proprio pensiero senza aver paura di essere letti ovvero ascoltati.

Si tratta di trasmettere agli altri le proprie emozioni, i sentimenti e comporta una certa dose di libertà che viene “intrappolata” nell’inchiostro su carta.

La “penna” è una forma di comunicazione potente: basta essere romantici, creativi e originali, avere una buona dose di attrazione nei confronti dei lettori e aiutare il lettore a immedesimarsi in qualche protagonista del romanzo d’amore.

Perché non iniziare? La carriera da scrittore di romanzi “rosa” è tutta un divenire! In bocca al lupo!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso