25 Ottobre Ott 2017 1110 25 ottobre 2017

Cosa studiare per i concorsi da infermiere

  • ...

Per poter diventare un infermiere, viene richiesta oltre alla professionalità, la serietà, la cordialità e la gentilezza, anche di superare un concorso apposito per il tipo di professione.

Quali materie studiare per diventare infermiere

Per superare i concorsi e diventare un infermiere, è opportuno consultare il sito web del MIUR dove si potranno trovare tutte le informazioni necessarie.

Le materie, solitamente richieste, durante i test di ammissione sono:

  • Cultura generale
  • Biologia e chimica
  • Fisica e matematica
  • Ragionamento logico
  • Anatomia e fisiologia

Il costo della tassa di iscrizione per il concorso si aggira intorno ai 10 euro.

Quali prove sono presenti nel concorso da infermiere

Le prove da superare per diventare un infermiere sono tre. Esse sono:

  • Prova scritta: suddividere in prova a quiz tra cui scegliere una risposta corretta tra quelle date e prova libera
  • Prova orale
  • Prova pratica.

Altre informazioni per poter diventare un infermiere

Per poter diventare un infermiere, dopo aver superato il concorso, l’aspirante infermiere studierà: infermieristica, generale, patologia generale, infermieristica, chirurgia generale, igiene e statistica medica, informatica, lingua inglese, psichiatria e psicologia della salute.

Durante il corso per conseguire alla laurea, il futuro infermiere dovrà svolgere un tirocinio di infermieristica, dove per la prima volta si troverà davanti un possibile paziente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso