27 Settembre Set 2016 1555 27 settembre 2016

Quanto costa fare il modello unico alla cgil

  • ...

È bene ribadire che tutti i lavoratori dipendenti hanno la possibilità di presentale il Modello 730 anche in assenza del Sostituto d’Imposta. Invece, le persone fisiche che fanno uso del modello Unico per poter assolvere ai loro obblighi dichiarativi, possono fare tale cosa per: i saldi delle imposte a debito che devono essere versati in posta facendo uso del Modello F24 o presso un istituto bancario (questa cosa viene fatta direttamente).

I saldi delle imposte a credito danno la possibilità di essere: chiesti a rimborso; lasciati a credito e tutto ciò per poter essere poi utilizzati in diminuzione di imposte che sono eventualmente dovute e questo per l’anno successivo oppure per l’anno in corso.

Il modello Unico può essere utilizzato: se siete titolari di partita IVA; se siete soci di una società di persone; se siete fiscalmente residenti all’estero e questo nell’anno di presentazione e in quello precedente; per la dichiarazione del contribuente deceduto, questa dichiarazione viene presentata da uno degli eredi.

Ma la domanda sorge spontanea: quanto costa fare il modello Unico alla CGIL? Per redditi fino a 12.000 euro un iscritto paga 14 euro per fare il Modello 730, un non iscritto 51 euro; per i redditi superiori a 12.001 euro un non iscritto deve pagare 69 euro. Mentre per gli iscritti si paga in base ad un ulteriore scaglionamento in determinate fasce di reddito e si paga tra 29 euro e 42 euro. È bene ricordare che fare il modello Unico alla CGIL costa solitamente una manciata di euro in più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso