28 Dicembre Dic 2016 2111 28 dicembre 2016

Fac simile modulo per rimborso chilometrico

  • ...

I rimborsi chilometrici sono concessi ai lavoratori che svolgono una professione usando autoveicoli. Riguardano carburante, pneumatici ed altro.

Ai rimborsi chilometrici viene applicato un trattamento diverso rispetto a quello dell’impresa. La norma a cui bisogna fare riferimento è l'articolo 95, comma 3 del Testo Unico Imposte sui Redditi. Le speseper ottenere tale rimborso relative al consumo dell'auto devono essere documentate con fatture, scontrini ed altro.

Bisogna ricordare che i costi rimborsabili riguardano pneumatici, carburante, manutenzione, quota interessi sul capitale investito, quota ammortamento capitale, assicurazione RCA, tassa automobilistica. Sono invece esclusi pedaggi e parcheggi.

Ora se la vettura è a benzina gli oneri deducibili equivalgono al costo di percorrenza per veicoli di potenza non superiore a 17 cavalli, mentre non superiore a 20 cavalli se si tratta di diesel.

Un modulo per il rimborso chilometrico deve avere in apertura una struttura simile

AZIENDA:

Via: Automezzo:

cap e città:

Io sottoscritto ___________________________________ in qualità di legale rappresentante dichiaro di aver effettuato nel mese di ______________ i seguenti viaggi per esigenze di servizio

Quindi una volta elencate tutte le spese con relative date e località in cui sono avvenute, si dovrebbe chiudere in questa maniera: si attesta che le percorrenze sono frutto di esigenze di servizio oltre ad essere regolarmente autorizzate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso