23 Giugno Giu 2017 0946 23 giugno 2017

Cosa si intende per rischio operativo

  • ...

Il rischio operativo è uno dei rischi più importanti a livello di gestione di un'impresa e fa parte della branca più ampia denominata "rischio produttivo" che comprende tutto quello che incide in via diretta sul patrimonio integrale dell'azienda. Il rischio operativo riguarda maggiormente le aziende che hanno molti costi fissi e piccoli margini di contribuzione.

In cosa consiste il rischio operativo?

In parole semplici, il rischio operativo è il rischio che porta alla perdita causata da inadeguatezza e malfunzionamento delle procedure interne all'azienda, alle incapacità delle risorse umane e dei sistemi, oppure da acadimenti esterni. Un importante rischio operativo è costituito anche dal rischio legale. Da questa definizione, invece, sono esclusi i rischi strategici e di reputazione.

La definizione precisa di rischio operativo è stata data dal Comitato di Basilea, ma può essere maggiormente esplicata descrivendolo come l'insieme di tutte le anomalie interne all'azienda che possono provocare una perdita economica, costi troppo elevati o ricavi minimi.

Come calcolare il rischio operativo

Vi sono tre tipi di approcci metodologici, approvati dalla Banca d'Italia a determinate condizioni, attraverso i quali le aziende possono affrontare il rischio operativo calcolandone le conseguenze e avendo un'idea chiara per poterlo affrontare.

I tre approcci sono così denominati: Basic Indicator Approach, il Traditional Standardised Approach e l'Advanced Measurement Approach.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati