28 Agosto Ago 2017 1421 28 agosto 2017

Disoccupazione Zurigo

  • ...

La disoccupazione è molto bassa in Svizzera. Anche a Zurigo, dove sono moltissime le offerte di lavoro e dove molti italiani vanno a vivere: attratti dai buoni stipendi e dalla ottima qualità di vita nella città zurighese.

Ma ecco come ricevere l'indennità di disoccupazione a Zurigo, nel caso in cui si perda il proprio posto di lavoro.

Quando spetta

Il richiedente deve essere un cittadino svizzero o straniero, in possesso di un valido permesso di soggiorno e essere residente in Svizzera, disoccupato e pronto per una nuova occupazione.

Per richiedere la disoccupazione, i lavoratori devono sottoscrivere l'assicurazione obbligatoria contro la disoccupazione AD, che è finanziata dai salariati con una trattenuta dell'1,1% dello stipendio lordo. Per poter beneficiare della disoccupazione, il disoccupato deve aver contribuito all'AD stessa per almeno 12 mesi nei due anni precedenti al giorno in cui si è diventati disoccupati. Chi rimane senza lavoro deve, poi, iscriversi all'ufficio zurighese di collocamento, scegliendo una Cassa di disoccupazione. Compito dell'URC è quello di orientare il neo disoccupato nella ricerca di un nuovo lavoro, compito della Cassa di disoccupazione è quello di versare al disoccupato l'indennità spettante.

Quanto spetta

L'ammontare del sussidio è calcolato in base al guadagno assicurato e dipende, anche, dalla situazione del disoccupato (figli a carico, ecc.). I beneficiari del trattamento di disoccupazione, a Zurigo, hanno diritto, solitamente, al 70% dello stipendio medio ricevuto nei 24 mesi prima, per almeno 12 mesi. Nei casi nei quali il beneficiario abbia uno o più figli a carico, questo ha diritto fino all'80% dello stipendio medio ricevuto, per avere, sempre, lavorato, almeno 12 mesi negli ultimi 24 in cui si è verificato l'evento di disoccupazione.

Alcune precisazioni

Si ricorda che il permesso di soggiorno non basta per ottenere l'indennità di disoccupazione. La persona che vuole godere del sussidio deve avere, in Svizzera, il proprio "centro di interesse" e risiedervi.

Le prestazioni di indennità di disoccupazione vengono, quindi, erogate fra i 15 e i 64 anni di età. Le prestazioni vengono erogate, mensilmente, in anticipo per periodi di sei mesi alla volta.

Un ultimo aspetto. La legge prevede un massimo di 260 indennità giornaliere per chi può provare un periodo di contribuzione di 12 mesi, un massimo di 400 per un periodo di 18 mesi e un massimo di 520 per chi ha contribuito per almeno 22 mesi e ha compiuto i 55 anni di età.

Per gli italiani che hanno lavorato a Zurigo. L'indennità di disoccupazione per rimpatriati

Per chi risiede, attualmente, in Italia, ma per chi ha risieduto e ha lavorato, in un recente passato, a Zurigo, è possibile presentare la domanda di disoccupazione rimpatriati. In questo caso, per ricevere il sussidio previsto, il periodo del lavoro subordinato svolto dovrà essere superiore ai 12 mesi, di cui almeno 7 a Zurigo. La domanda di disoccupazione non ha, in questo caso, termini di presentazione. Dovrà, chi ha lavorato a Zurigo, allegare alla domanda il documento portatile U1, che attesta i periodi di contribuzione, la data di cessazione, ecc.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso