2 Gennaio Gen 2018 1500 02 gennaio 2018

quali assicurazioni si possono detrarre dal 730

  • ...

L’invio del modello 730 per le spese effettuate nel 2017 è confermato per il 23 luglio 2018. A proposito di detrazione delle spese assicurative si confermano: polizze sulla vita e infortuni, per invalidità permanente, a tutela di disabili gravi o di rischio non autosufficienza. Tra le novità la possibilità di detrarre le spese di assicurazione per danni provocati da calamità naturali.

Condizioni per la detrazione delle spese assicurative

Quali sono le condizioni che il contribuente dovrà rispettare per fare richiesta di detrazione nel 730 del 2018? Come specificato nelle istruzioni del modello, in caso di assicurazioni sulla vita e di infortuni sottoscritte fino al 31/12/2000 si avrà diritto alla detrazione e a un rimborso massimo di 530,00 euro solo se:

  • il contratto con cui sono state stipulate non prevede una durata inferiore ai 5 anni;
  • non prevede la concessione di un prestito.

Lo stesso importo varrà per i contribuenti che in data successiva al 1° gennaio 2016 avranno stipulato assicurazioni le quali contemplano il rischio di morte o invalidità permanente, purché quest’ultima non sia inferiore al 5%. Assicurazioni stipulate dal 1° gennaio 2016 che contemplano il rischio di morte al fine di tutelare persone disabili avranno accesso a un tetto massimo di rimborso corrispondente a 750,00 euro. Infine, per chi ha sottoscritto un’assicurazione che preveda il rischio di non autosufficienza negli atti di vita quotidiana potrà accedere a un rimborso spese massimo di 1291, 14 euro a condizione però che la compagnia assicuratrice non abbia la possibilità di rescindere il contratto.

La novità: assicurazioni rischio calamità naturali

La detrazione prevista per la stipula di assicurazioni che prevedono il rischio di danni derivanti da calamità naturali in Italia è una novità, ma in alcuni Paesi come la Francia è una realtà affermata da tempo. Coloro i quali sottoscriveranno tali polizze a partire dal 1° gennaio 2018 avranno diritto a interessanti agevolazioni. L’assicurazione dovrà riguardare unità immobiliari ad uso abitativo e farà parte dell’allegato del modello 730.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso