20 Gennaio Gen 2017 1533 20 gennaio 2017

Come preparare un barattolo della calma

  • ...

Esiste uno strumento educativo appropriato che può essere utile a calmare un bambino agitato e decisamente stressato. È il classico barattolo della calma (anche denominato calming jar) che si ispira in pratica al metodo Montessori. Alla base della pedagogia montessoriana c’è un principio base: i bambini vanno aiutati a fare da soli, per questo il barattolo è importante. Infatti, esso aiuta i piccoli a ritrovare da soli il proprio autocontrollo. Il funzionamento del barattolo è semplice: basta scuoterlo leggermente e i brillantini fluttuano verso il fondo, dando luogo ad un effetto magico e tranquillizzante. E quasi come osservare i fiocchi di neve che cadono giù dal cielo.

Per costruire il barattolo della calma servono: 1 o 2 cucchiai di colla glitter; 3 o 4 cucchiaini di brillantini; 1 barattoli di vetro con coperchio; 1 goccia di colorante alimentare; dell’acqua calda e 1 o 2 cucchiaini di shampoo trasparente.

Innanzitutto dovete versare l’acqua calda nel barattolo (facendo attenzione a lasciare uno spazio in alto per consentire di agitare il suo contenuto), poi mettete la colla glitter. Dovete mescolare per bene in modo che i glitter si disperdano nell’acqua, poi aggiungete i brillantini e mescolate ancora. In seguito dovete unire una goccia di colorante alimentare e un po’ di shampoo, questo serve per far scendere lentamente i brillantini. Avvitate il coperchio sul barattolo (se volete potete fare uso della colla a caldo e ciò per fissarlo meglio); tra i colori, quello più idoneo a ritrovare la calma è il blu o l’azzurro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso