26 Febbraio Feb 2017 1548 26 febbraio 2017

Cosa fare se lui non vuole figli

  • ...

Presto o tardi arriva nella vita di ogni donna il desiderio di avere un figlio, specialmente se si ha una relazione duratura e stabile e si inizia a guardare il futuro con l’idea di costruire con l’uomo che si ama una famiglia. Può succedere, però, che il partner non sia altrettanto pronto e voglia rimandare o addirittura evitare la paternità. Cosa si potrebbe fare in una situazione così?

Capire le sue motivazioni

La donna deve, innanzitutto, cercare di capire perché il suo uomo non vuole avere dei figli. Solitamente le motivazioni degli uomini che rifiutano di avere un figlio sono legate alla vita pratica, a problemi economici, all' impossibilità di carriera, a un futuro incerto. Altre volte l’uomo ha paura della responsabilità che diventare padre comporta. E’ comunque bene non aggredirlo e cercare di fargli capire che tutti gli ostacoli si possono superare, con l’aiuto magari dei nonni.

Lasciargli il suo tempo

E’ necessario lasciare al proprio partner il tempo per riflettere: non deve sentirsi pressato e non deve mai essergli rinfacciato che non ama abbastanza. La scelta di mettere al mondo un bambino non deve essere vissuta come una sfida, ma come una possibilità di accrescimento della coppia.

Fare un giro nei negozi per bambini

Andare assieme a vedere i negozi per neonati, i vestitini, i giocattoli, sicuramente stimolerà l’istinto paterno. Anche gli amici che hanno un figlio possono essere d’aiuto per stimolare la sua fantasia e fare progetti per quando sarà padre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati