20 Luglio Lug 2017 1317 20 luglio 2017

Cosa cucinare ai bambini in estate

  • ...

I bambini d'estate non hanno molta voglia di sedersi a tavola sia per il caldo, sia per le infinite occasioni di gioco che gli si offrono: come sollecitare il loro palato con piatti invitanti, gustosi e, possibilmente, dal buon valore nutrizionale.

Come sempre, si dovrebbe rapportare la necessità e il desiderio del bambino a quello dell'adulto, ragionando su cosa è più semplice e meglio per il genitore stesso: ecco alcuni "trucchi" intelligenti per nutrire i bambini senza forzarli e senza fargli vivere il pasto una costrizione enorme tra caldo e distrazioni esterne.

Cibi per sconfiggere la calura estiva

I bambini, in linea generale, amano mangiare quello che mangiano i bambini, quindi, l'ideale per stuzzicare il loro appetito è servire pietanze fresche e sane che mangerà tutta la famiglia: frutta e verdura sono sempre la soluzione perfetta per l'apporto vitaminico, specie in estate.

La verdura, per mantenere invariato l'apporto vitaminico, dovrebbero essere consumate crude o al vapore; in tavola, quotidianamente, non dovrebbero mai mancare le carote e la lattuga..

Un piatto estivo completo che contiene verdura, è veloce ed è appetibile è l'insalata di riso da condire con pomodorini, carciofini, capperi e tonno.

Menù tipo per bambini in estate

I bambini dovrebbero consumare una colazione abbondante con cibi a loro graditi essendo il pasto più importante della giornata, fonte di energia fondamentale. A pranzo l'ideale sarebbe consumare un pasto a base di carboidrati(pasta o riso) e verdure). A cena non dovrebbero mai mancare proteine leggere come pesce o tacchino.

A merenda, i bambini devono consumare alimenti leggeri come yogurt, frutta o succhi di frutta. Ottima soluzione è costituita dal centrifugato e dal gelato. Ognuno di questi alimenti, se consumato in compagnia e all'aria aperta, risulterà decisamente più appetibile per bambini e ragazzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso