3 Ottobre Ott 2016 1600 03 ottobre 2016

Come riscrivere un cd non riscrivibile

  • ...

Capita di avere necessità di scambiare dei dati su CD, ma indubbiamente si tratta di un  dispendio notevole di risorse ed energie: qual è la soluzione? L'ideale è usare dei CD riscrivibili (RW), il cui contenuto può essere cancellato e riscritto all’occorrenza senza dover impiegare cd superflui, con un meccanismo simile a quello delle penne USB. Si tratta in effetti di un'operazione semplicissima, che occuperà appena qualche minuto del vostro tempo.

Infatti, per riscrivere un CD non occorre nessun software particolare, vi basterà utilizzare semplicemente un programma di masterizzazione: e allora non perdiamo tempo, inserite il dischetto nel masterizzatore del computer, avviate la procedura di cancellazione dei CD riscrivibili e poi eseguite una nuova masterizzazione stando attenti a non chiudere il disco che altrimenti perderebbe la sua caratteristica più importante.

Per quanto riguarda i programmi, tra i più efficaci troviamo sicuramente Nero Burning Rom: per effettuare questa operazione avviate il programma, selezionate la voce Cancella disco riscrivibile dal menu Masterizzatore e, nella finestra che si apre, selezionate l’unità del CD da cancellare, la modalità di cancellazione da eseguire (Cancellazione rapida del disco riscrivibile per cancellare file in maniera rapida ma superficiale, Cancellazione completa del disco riscrivibile per formattare il contenuto del CD in modo più lento ma avanzato) e cliccate sul pulsante Cancella per completare la procedura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati