4 Ottobre Ott 2016 1227 04 ottobre 2016

Consigli pratici per pitturare casa

  • ...

Il primo consiglio che sentiamo di darvi è quello di dipingere le pareti seguendo delle linee dritte. Può risultare un compito non proprio semplicissimo, in quanto non è possibile appoggiare la mano che detiene il pennello. Vi sarà utile utilizzare un poggia mano, realizzandolo attraverso l’uso di un’asta di legno e un tampone di stoffa, posizionato verso una delle estremità dell’asta.

Per ottenere un risultato migliore, fate in modo che il pennello non trattenga troppa pittura, evitando così sbavature sulla parete.

Se la parete di partenza non è di colore bianco, è consigliabile dare più di due mani di pittura per ottenere la tonalità di colore desiderata.

Se dovete pitturare le pareti del soffitto, e avete paura che le gocce di vernice vi ricadano addosso, fissate il pennello su un piatto di plastica.

Se l’odore della vernice è troppo forte, e non fa che causarvi fastidio, aggiungete due cucchiaini di estratto di vaniglia per ogni litro di pittura,in modo da eliminare l’odore sgradevole che è solito restare impregnato nelle pareti. In questo modo, oltre ad avere eliminato il cattivo odore, avrete anche cosparso in casa una buona fragranza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso