6 Ottobre Ott 2016 1654 06 ottobre 2016

Riciclo plastica: come farlo al meglio

  • ...

Per riciclare la plastica ci vuole attenzione. Vediamo come farlo al meglio per non sbagliare! In un’epoca in cui si deve stare sempre più attenti al mondo che ci circonda, per non ferirlo più di quanto non lo sia già, è bene seguire delle linee guida per il comportamento. Parliamo del riciclo, un atto che può davvero fare la differenza per quanto riguarda l’ambiente. La plastica si presta davvero molto al riciclo, dal momento che da questo materiale si possono ricavare tanti nuovi oggetti e farne tanti nuovi usi, spesso che non immaginiamo nemmeno. Non occorre essere green per riciclare bene la plastica: spesso ci chiediamo infatti dove vanno buttati PE, PET e PVC, meglio conosciuti come i barattoli dello shampoo, le buste della spesa, eccetera. Come fare al meglio la differenziata? Prima di tutto togliere i tappi dalle bottiglie, lavare bene i contenitori per eliminare tracce di solventi o cibo, come per esempio i vasetti di yogurt o le boccette di passata di pomodoro in cartone. Se infatti alcuni di essi non sono lavati, vanno gettati nell’indifferenziato. Per differenziare al meglio non è consigliabile gettare il tutto alla rinfusa, bensì far perdere di volume agli oggetti, pressandoli perché occupino il meno spazio possibile. Stare poi ovviamente bene attenti a gettare la plastica nei contenitori appositi. Non è scontato, ma molto importante: quando si è fuori casa, fare molta attenzione ai bidoni adibiti e cercarli nel caso specifico, senza gettare il tutto alla rinfusa in un generico indifferenziato. È un comportamento civico molto importante da mantenere, di modo che ci si possa comportare in modo corretto rispetto all’ambiente. Per quanto riguarda i componenti elettronici, ad esempio, nonostante siano per la maggior parte in plastica, se si tratta di pc o televisori si deve andare in un centro di smistamento apposito. Non sognarsi mai di smantellare gli elettrodomestici in generale, perché comunque le parti singole non verranno trattate al pari del PET durante il processo di smaltimento. Un comportamento corretto aiuta a sentirci bene anche con noi stessi, oltre che con ciò che ci circonda. È bene indottrinare anche giovani e bambini, di modo che crescano nel rispetto dell’ambiente che sarà la loro casa per il futuro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso