7 Ottobre Ott 2016 1059 07 ottobre 2016

Arredare camera da letto:11 idee per l'arredo

  • ...
Forse non ci avete mai pensato, ma la camera da letto è il luogo della casa dove trascorrete la maggior parte del vostro tempo. Rispetto alle poche decine di minuti passate in cucina, bagno o soggiorno, la vostra camera ospita le lunghe ore di riposo notturno e (per chi lo ama e se lo può permettere) pomeridiano, ma non solo. Molto spesso in camera ci si veste e ci si spoglia, si guarda la tv e si fanno altre attività…molto più divertenti.

È dunque una zona della casa che merita tutta la nostra attenzione e cura, a cominciare dagli elementi fondamentali dell’arredamento, ovvero letto, armadio e comodini.

Dalla testa ai piedi. Partendo dalla testiera del letto fino ad arrivare all’estremità opposta, le idee per rendere la camera da letto un luogo unico sono innumerevoli. Innanzitutto si povrà ravvivare la parte alta del letto magari con una stampa su tela, uno specchio (per i più audaci) o meglio ancora una nicchia con delle ante vetrate dove conservare libri ed oggetti decorativi. Tre idee semplici, con costi diversi, che animeranno il vostro nido, scongiurando lo scialbo effetto della parete vuota. Cuscini e coperte in tinta o decorati saranno degli elementi irrinunciabili, come del resto dei comodini particolari, magari illuminati non dalle classiche abat-jour ma ad esempio da lampade calate dal soffitto. Ai piedi del letto, se lo spazio lo consente, potrete posizionare una comoda panca o, con un arredamento antico, un capiente baule in grado di unire l’utilità all’estetica. Infine un elemento irrinunciabile e da non sbagliare: l’armadio. Questo dovrà necessariamente richiamare gli altri elementi dell’arredo già descritti, ad esempio riproponendo la linea dei comodini o le decorazioni viste per la testiera.

Luce. Le ultime tre idee le riserviamo all’illuminazione. I giochi di luce possono dare un tocco in più all’ambiente, creando atmosfere uniche. I faretti incastonati in un controsoffitto di cartongesso sono quanto di più adatto per una camera da letto moderna: la possibilità di regolarne intensità e numero rappresenta un vero e proprio must. Ancora più particolare l’illuminazione dal basso degli angoli, magari in corrispondenza di quadri o oggetti artistici. Infine la predisposizione di luci calde nella testiera, favorirà la lettura, la corretta visione della tv e, meglio ancora, vi permetterà di vedere il viso del vostro partner mentre siete circondati da una maliziosa oscurità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati