16 Ottobre Ott 2016 1211 16 ottobre 2016

Paravento fai da te, realizzato con materiali da riciclo

  • ...

Il compensato e la carta da parati possono rivelarsi due ottimi alleati per la realizzazione di un paravento fai da te, con materiali “poco convenzionali”.

Decorate il compensato con la carta da parati. Successivamente legate ogni pannello l’uno all’altro, attraverso l’utilizzo di apposite cerniere; in modo da garantirne l’eventuale chiusura. Se desiderate realizzare un paravento fisso, basterà usare del compensato di maggiori dimensioni e fissarlo al soffitto e alle pareti laterali.

Per quanto riguarda la camera dei più piccoli, potrete utilizzare delle assi di legno e della stoffa per realizzare un paravento, che decorerà la stanza dei vostri bambini.

Utilizzate le assi di legno, se volete è possibile dargli un tocco di colore dipingendole, per formare delle “cornici” e con la stoffa colorata formate tante piccole strisce, che unirete attraverso l’utilizzo di un elastico, in modo da poter formare delle tendine da attaccare alla cornice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati