17 Ottobre Ott 2016 1132 17 ottobre 2016

Balsamo naturale fai da te: come fare

  • ...

Il balsamo viene utilizzato dopo lo shampoo per dare morbidezza e lucentezza ai capelli fragili e rovinati magari dalle tinte o dall’uso eccessivo delle piastre e sono tante le ricette per la preparazione di un balsamo fai da te. La più semplice è quella con un uovo e lo yogurt che mescolati tra di loro dopo che l'uovo è stato sbattuto diventerà un'ottima crema per capelli. Per preparare il balsamo alla banana invece avrete bisogno di una banana, un uovo, latte, miele e olio di oliva e basterà tritarli e mischiarli tra loro fino ad ottenere una crema densa. In particolare se avete capelli spenti il balsamo che fa per voi consiste in 1 tuorlo d’uovo, 4 cucchiaini di olio di cocco e 1 cucchiaio di miele che vanno mescolati tra loro e tenuti in posa per 20 minuti. Se avete capelli crespi vi occorre una banana, una tazza di latte e un cucchiaio di latte di cocco. Se invece avete capelli grassi il balsamo ideale è quello che contiene mezza tazza di aceto di mele, quattro gocce di olio essenziale di lavanda e 3 tazze di acqua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati