22 Ottobre Ott 2016 1628 22 ottobre 2016

Cestino pic-nic: l’arte del fai da te

  • ...

Con il fai da te tutto è possibile: prova a realizzare uno splendido cesto da pic-nic con le tue mani. Con qualche piccolo accorgimento e tanta fantasia otterrai un risultato impeccabile.

Il pic-nic è un piacere intramontabile. In montagna, in campagna, in un parco verde: mangiare all’ aria aperta seduti su un prato è davvero rigenerante. La vita caotica di oggi rende necessarie queste parentesi di immersione nella natura e, appena possibile, si coglie l’occasione per una gita fuori porta.

Per rilassarsi all’ aperto serve, innanzitutto, un plaid da stendere sull’ erba dove siederete. Se amate le comodità, potrete portare con voi anche un set di tavoli e sedie da pic-nic. Ciò che non può mancare, però, è un cestino con tutto il necessaire per il vostro pasto. In molti negozi sono in vendita magnifici cestini da pic-nic già pronti, ma se amate il fai da te potrete prepararne di bellissimi con le vostre mani. Leggete questo articolo e scoprite come fare.

Come realizzare il cestino da pic-nic fai da te

Per creare un bel cestino da pic-nic potete utilizzare un vecchio contenitore di vimini o una valigetta. Dopo aver scelto il contenitore, sarà necessario rivestirlo internamente con una stoffa di vostro gradimento, magari con una tovaglia da tavola che non usate più. Con della colla a caldo e la stoffa scelta foderate completamente l'interno del cesto. Se il contenitore non ha il coperchio, potrete realizzarlo con una tavoletta di compensato dalle giuste dimensioni. Occorrerà ricoprire anche il coperchio con della stoffa dopo aver aggiunto la gomma piuma nella parte superiore per renderlo più morbido.

Infine, bisognerà fissare il coperchio al cestino e creare una chiusura. Potrete agganciare delle strisce di pelle o di tessuto resistente al coperchio e alla parte inferiore del cestino da pic-nic, nel punto in cui si toccano, e poi annodare accuratamente.

Cosa non deve mancare nel cestino

Quando il cestino da pic-nic è pronto si procede con la scelta delle stoviglie e degli accessori. Innanzitutto, serviranno piatti e bicchieri, meglio se in plastica resistente. Le posate, invece, potranno essere anche di metallo. Non dovranno mancare contenitori a chiusura ermetica per i cibi. Occorreranno anche bottiglie di plastica per trasportare le bevande in tutta sicurezza. Se il cestino è abbastanza grande, potete inserire al suo interno anche una piccola borsa frigo per le bibite. Infine, ricordate di portare con voi delle buste per i rifiuti: dobbiamo rispettare la natura che ci accoglie!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso