22 Ottobre Ott 2016 1903 22 ottobre 2016

Decoupage armadio: come fare

  • ...

Se vi ritrovate in casa un vecchio armadio a cui non volete rinunciare, abbiamo molti consigli per voi su come trasformarlo. 

Con la tecnica del decoupage è possibile ridare nuova vita ad oggetti e mobili un po’ rovinati o di cui, semplicemente, vi siete stancati. Non serve essere veri artisti, né aver partecipato a corsi estenuanti: il decoupage è una tecnica semplice, pratica e adatta a tutti. Basta avere i materiali necessari, un po’ di pazienza, voglia di mettersi in gioco e un pizzico di buon gusto.

Acquisto dei materiali

Per il decoupage sono necessari materiali specifici che trovate in vendita presso i negozi del fai da te e presso i colorifici. Esistono inoltre numerosi negozi online. Vi servirà innanzitutto della carta vetrata sottile, un pennello e una vernice spray fissante per creare la base su cui applicare il decoupage. Per la decorazione vi servirà acrilico trasparente, nastro adesivo di carta, forbici, pennello di piccole dimensioni, colla da decoupage, colori acrilici e carta da decoupage con la decorazione che preferite.

Scelta della decoraziòne

La scelta della decoraziòne da applicare sul vostro armadio con il decoupage è indubbiamente importantissima. Dovrete avere già chiaro dove posizionerete il mobile e abbinare il decoro all’ambiente in cui sarà inserito. Decori astratti e qualunque altro soggetto saranno adatti se pensati in sintonia con l’arredamento circostante. Se siete ancora indecisi sulla collocazione del mobile, vi consigliamo di fare una scelta neutra che andrà bene in qualunque ambiente.

Esecuzione

Prima di procedere dovete aver chiaro in mente il decoro da eseguire. Innanzitutto occorre pulire perfettamente la superficie del mobile, deve essere liscia e pulita. Occorre poi rivestire bene le parti del mobile che non devono essere decorate, né sporcate. Successivamente si prepara la decorazione da applicare, procedendo a tagliarla accuratamente in base alla forma del decoro scelta. In seguito, dopo aver passato il fissante spray sul mobile, le decorazioni vanno applicate con la colla e un pennello adatto, facendo molta attenzione a non creare bolle d’aria. Eventuali imperfezioni nei ritagli e nel decoro potranno essere corrette con i colori acrilici. Dopo aver incollato le decorazioni, stendere la colla su tutta la superficie del mobile. Una volta asciugata la colla è possibile passare più strati di vernice lucida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati