18 Dicembre Dic 2016 0942 18 dicembre 2016

Che cos’è il collare elettronico cani

  • ...

Il collare elettronico può arrivare ad un tensione di 230 V. Il termine “collare elettrico o elettronico” viene usato per descrivere una particolare famiglia di collari. Questi ultimi vengono utilizzati per l’addestramento dei cani, inviano scosse di varia intensità al collo dell’animale. È possibile applicarli in altre parti del corpo e questo tramite due elettrodi in metallo, in pratica questi elettrodi premono sulla cute del cane. Poi esistono degli specifici modelli di collari elettronici che includono anche una vibrazione o tono, e ciò in alternativa o in combinazione con lo shock elettrico. Invece, altre tipologie di collari elettronici per cani includono la moderna funzionalità di localizzazione sonora (collare addestramento e beeper) e GPS per localizzare l’animale.

Recentemente la Cassazione ha vietato l’uso dei collari elettrici sui cani, ed ha multato per mille euro il proprietario di un cane di Trieste che lo utilizzava su un proprio animale. Il reato contestato è quello di maltrattamento animale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati