24 Dicembre Dic 2016 1044 24 dicembre 2016

Come diventare terapista pet therapy

  • ...

Negli ultimi tempi la Pet Therapy si è andata diffondendo sempre più e in ragione di tutto questo è riuscita a riscuotere un particolare interesse tra i mezzi di informazione e anche tra le diverse strutture socio-assistenziali. Tutto ciò ha comportato la creazione di nuove possibilità di lavoro per le persone che vogliono unire l’amore e la passione per gli animali al settore sociale.

Ma la domanda nasce spontanea: come diventare terapista PetTherapy? La prima cosa da fare per diventare operatore di Pet Therapy è quella di informarsi per bene su quelle che sono le mansioni e responsabilità di tale ruolo, e poi seguire un corso di formazione per riuscire a conseguire una specializzazione negli ambiti dell’assistenza, della co-terapia e della riabilitazione.

È bene ribadire che ogni utente ha delle problematiche e delle caratteristiche diverse, in conseguenza di questo richiede dei servizi estremamente personalizzati che potranno essere offerti esclusivamente da professionisti specializzati nel settore e ben preparati. Chi vuole intraprendere la professione di terapista Pet Therapy non deve mettersi in testa l’idea che lavorare con gli animali sia una cosa divertente. Basta consultare i siti dei diversi enti ed associazioni che organizzano i corsi per formare i nuovi operatori, per essere messi a conoscenza del fatto che bisogna avere un’ottima preparazione per superare le eventuali problematiche che si presenteranno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati