16 Febbraio Feb 2017 0809 16 febbraio 2017

Come rifarsi una vita dopo la separazione

  • ...

La separazione è un male dei nostri giorni: sono infatti moltissime le coppie che si lasciano dopo matrimoni più o meno lunghi. Un passo difficile che porta con se diverse conseguenze spiacevoli, soprattutto se ci sono anche dei figli. Dopo questo shock emotivo, però, si può ricominciare a vivere: ecco alcuni semplici passi per rifarsi una vita dopo la separazione.

Consapevolezza

Il primo passo da fare è prendere consapevolezza del fatto che si è stati lasciati: accettare di essere stati lasciati ed andare avanti, impegnandosi per superare questa situazione smettendo definitivamente di pensare al partner, anche se è un processo non semplice.

Tenersi impegnati

Una delle cose sicuramente positive è quella di organizzarsi le giornate in modo tale da tenersi impegnati: riscoprire hobby, uscire con gli amici, dedicarsi a uno sport, fare nuove conoscenze. Tutto ciò non vuol dire dimenticare, ma semplicemente cercare di rendersi conto della propria forza e dell’idea che comunque è possibile farcela.

Aprire le porte al futuro

Chiudersi nel dolore e serrare tutte le porte del cuore non può che accrescere il dolore, perciò il consiglio è di non essere prevenuti nei confronti di nuovi rapporti e conoscenze, prendendosi comunque il tempo necessario.

Figli

Per chi ha figli cercare di mantenere il proprio ruolo genitoriale senza lasciarsi influenzare dai sentimenti negativi che si provano nei confronti del partner: non fomentare nei figli sentimenti di rancore per il partner e cercare di far vivere almeno a loro la separazione serenamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso