22 Aprile Apr 2017 1817 22 aprile 2017

Come fare per lavorare in Canada

  • ...

La mancanza di lavoro e la voglia di fare nuove esperienze spinge molte persone, soprattutto giovani, a cercare la propria strada all’estero. Molte sono le mete verso cui si parte, una delle più gettonate oggi è senza dubbio il Canada.

Ma cosa si deve fare per avere un lavoro in questo paese?

Preparasi prima di partire

Per lavorare in Canada è necessario prepararsi prima di partire, inoltre, verranno privilegiate persone con specifiche qualifiche professionali, esperienza lavorativa e la conoscenza delle lingue straniere.

Il permesso di lavoro

Innanzitutto necessario avere il permesso lavorativo. Questo si può richiedere online o tramite l’Ufficio Visti dell’Ambasciata del Canada con due possibilità:

  • avere già un contratto di lavoro in Canada, o possedere determinate qualifiche lavorative. Avendo già un contratto è possibile chiedere direttamente il permesso, valido solo per quel lavoro e per un determinato periodo;
  • senza contratto, invece, presentate la domanda per il visto lavorativo. Sulla base dei requisiti bisognerà ottenere un punteggio alto che permetterà di entrare in Canada.

Partire per il Canada

Una volta ottenuto il permesso lavorativo si può partire per il Canada. Ciò che serve è il passaporto in corso di validità e la garanzia di sostentamento finanziario necessario durante il soggiorno, soprattutto nel caso non si abbia già un lavoro in Canada.

SIN

Dopo aver trovato lavoro, in Canada si deve fare richiesta del SIN (Social Insurance Number), il codice di assicurazione sociale, simile al codice fiscale italiano. Questo è necessario per poter essere pagati regolarmente, in mancanza risulta impossibile ricevere lo stipendio. Per ottenere il SIN basta compilare il modulo reperibile presso l’aeroporto d’arrivo, uno sportello delle poste canadese o un ufficio Canada. Il modulo va presentato presso l’ufficio con il passaporto e il permesso di lavoro.

Fonte: http://quifinanza.it/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso