27 Giugno Giu 2017 2106 27 giugno 2017

Come abbronzarsi a casa

  • ...

Non tutti hanno la possibilità di andare in vacanza o passare ore e ore sotto il sole per ottenere una bella e naturale abbronzatura estiva.

Ma, esistono dei rimedi e dei trucchi per chi desidera avere un aspetto più sano e colorito senza troppi sacrifici e senza partire per mete lontane, affollate e costose. L' "abbronzatura casalinga" è un rimedio valido anche per chi non ha un balcone, un terrazzo o uno spazio esterno adeguato per potersi sdraiare al sole.

Come abbronzarsi rimanendo a casa

Uno dei rimedi più semplici per abbronzarsi stando in casa è acquistando in farmacia o nei negozi di estetica una lozione abbronzante, nella maggior parte dei casi neanche troppo costosa. La crema abbronzante deve cercare di rispettare il più possibile la tonalità originaria della pelle per non risultare troppo "arancione".

Per rendere il colore della crema il più possibile uniforme e naturale, è necessario esfoliare in precedenza la pelle, in modo che sia liscia e omogenea.

Come rendere l'abbronzatura "casalinga" perfetta

La pelle sulla quale deve essere applicata la crema abbronzante deve essere perfettamente idratata dopo l'esfolizaione: attendere, però, qualche minuto dopo l'idratazione, in modo che la crema penetri e la pelle sia completamente asciutta.

La crema abbronzante, quindi, dovrà essere applicata prima sulle gambe, poi sul busto, la schiena e il collo; infine, sulle braccia e sul viso (la parte alla quale prestare maggiore attenzione. L'autoabbronzante deve, quindi, essere lasciato agire sul corpo per un paio d'ore: dopo questo periodo si potranno indossare gli abiti senza paura che si macchino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati