3 Luglio Lug 2017 1821 03 luglio 2017

Ricette estive con verdure

  • ...

Le ricette di stagione sono sempre le più consigliate, soprattutto in virtù del fatto che la materia prima nasce e cresce naturalmente e risulta più gustosa, saporita e sana.

L'estate, dal punto di vista della maturazione delle verdune, può essere considerata la stagione più favorevole: pomodori, insalata, fagiolini, zucchine, melanzane sono solo alcune delle prelibatezze che possiamo consumare tra giugno e settembre.

Di facile e veloce preparazione, le ricette estive con le verdure soddisfano il palato di chi le consuma e l'ego di chi le prepara.

Classiche ricette estive con verdure

Uno dei piatti classici che vengono preparati in estate con le verdure, sono i pomodori ripieni, che possono essere consumati sia crudi sia cotti: una volta tagliato e svuotato, il pomodoro può essere farcito con provolone dolce, tocchetti di zucchine, peperoncino piccante, olio, sale, aceto balsamico.

Un altro classico della cucina estiva è rappresentato dal carpaccio di zucchine ai pomodori (esiste anche la variante con le melanzane): le zucchine devono essere affettate per il lingo e lasciate scottare in acqua bollente per qualche minuto e lasciate raffreddare; poi, affettare i pomodori; spezzettare le olive e sciacquare i capperi e moscolarli in una ciotola insieme a due cucchiai d'olio e a un pizzico di sale. Infine, adagiare le zuccchine su un piatto, appoggiarvi sopra i pomodori, del quartirolo e irrorare il tutto con il condimento.

Piatti veloci con verdure estive

Piatti sani e veloci sono una delle prerogative della stagione estiva in cui il tempo viene sfruttato al mare e in spiaggia e non permette di perdersi troppo ai fornelli (e il caldo non invoglia certamente).

La dadolata di verdure soddisfa il palato e necessita di una veloce preparazione: tagliare a dadini sedano, peperone giallo, ravanello, carote, pomodori, peperone rosso, cipolla bianca e mettere il tutto in una insalatiera; amalgamare yogurt, senape, succo di limone, sale e pepe e versare il composto sulle verdure; lasciar raffreddare in frigo e, poi, servire.

Più o meno la stessa preparazione richiede la padellata di verdure estive che prevede di tagliare le verdure a cubetti ( melanzane, zucchine, peperoni, pomodori, cipolla, sedano, fagiolini) da far cuocere in padella, con o senza pastella (fatta co farina, uovo, olio e birra).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso