28 Luglio Lug 2017 1111 28 luglio 2017

Quante volte allenarsi a settimana

  • ...

Tenere il proprio corpo in allenamento è fondamentale, sia per mantenere il proprio fisico tonico sia per prevenire alcuni tipi di malattie e l'obesità/sedentarietà.

Ma quante volte allenarsi a settimana?

Quante volte allenarsi a settimana in palestra

Innanzitutto, non ha senso andare in palestra tutti i giorni, anche per la sola durata di allenamento di due ore. Bisogna essere costanti, ma moderatamente. Infatti, quello che consigliano i personal trainers, è quello di fare tre allenamenti alla settimana, che sono più che ottimali per fisico e mente.

Oppure, è fortemente consigliato l'allenarsi, in palestra, per tre mesi consecutivi tutti i giorni, tranne la domenica (giorno di meritato riposo), con un allenamento che va da un minimo di 30 a un massimo di 50 minuti e con l'alternarsi di lavori muscolari tali da non "rovinare" la propria capacità di recupero dei vari esercizi, anzi.

Il recupero dagli allenamenti è, infatti, fondamentale. Quindi, non avrebbe senzo allenarsi tutti i giorni. In questo caso, la capacità di recupero fisico dagli stessi verrebbe inficiata.

I miglioramenti di prestazione e quelli estetici non hanno luogo, infatti, quando ci si allena, bensì quando si recupera. Da qui l'estrema importanza del recupero.

Quante volte allenarsi alla settimana correndo

Anche per i "runners" (per chi corre) il numero minimo di corse settimanali è di tre. Ma, durante questi allenamenti, dovrà essere aumentata la resistenza e migliorata, gradualmente,la velocità.

Per chi pratica tutti i tipi di sport

Per chi pratica tutti gli sport (dalla corsa, alla bicicletta, al nuoto, ecc.) il numero minimo di uscite settimanali, sedute di allenamento è di 5, con due giorni di riposo.

Per gli atleti e gli amatoriali

Per i vari atleti e gli amatoriali, bisognerà allenarsi tutti i giorni, ma tenendo conto dellallenamento che si è fatto il giorno prima e di quello che si farà il giorno dopo. Questo per evitare e scongiurare il sovrallenamento (in ogni caso, deleterio) e per ottenere dei buoni e costanti risultati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso