9 Agosto Ago 2017 0736 09 agosto 2017

Come aggiustare dei jeans strappati

  • ...

Perchè aggiustare un paio jeans

Se un paio di jeans si strappa o una delle cuciture si scuce, non bisogna gettare via i pantaloni, ma con un pò di fantasia e pochi materiali si può ridare vita ai jeans.

Come rattoppare i jeans a mano

Utilizzando un semplice ago da cucito e del filo di cotone colorato si possono aggiustare i pantaloni.

Prima di iniziare occorre tagliare tutti i fili scuciti intorno al buco. Inserire nella fessura dell’ago da cucire il filo di cotone scelto (meglio se il colore è simile a quello del tessuto), fare un nodo ad un’estremità del filo e iniziare a cucire il buco dei jeans.

Utilizzando l’ago e il filo si possono cucire delle perline o delle borchie per coprire il buco dei jeans.

Come rattoppare i jeans con la macchina da cucire

Con la macchina da cucire si possono aggiustare dei jeans strappati in poco tempo inserendo, dall’interno una toppa e creando con il filo una decorazione che rinforzerà le estremità.

Dopo aver preso uno scampolo di stoffa, che fungerà da toppa, occorre caricare la bobina della macchina da cucire con il filo scelto e cominciare ad impuntare tutte le parti della stoffa. La cucitura ideale per questo procedimento è a zig - zag.

Come aggiustare i jeans con la colla per tessuti

Nelle mercerie si possono acquistare delle toppe con colla per tessuti, utilizzando il ferro da stiro caldo, da passare sopra la toppa, farà incollare il tessuto ai jeans.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso