22 Ottobre Ott 2017 1130 22 ottobre 2017

Come cambiare sacchetto al folletto

  • ...

Il folletto è un tipo di aspiraplvere noto a tutti, sia per le tante opzioni di utilizzo che offre, sia per il tipo di vendita porta a porta che a molti è capitato di affrontare prima dell'avvento di alcuni store che rivendono direttamente in loco.

Il folletto è un'aspirapolvere che necessita del ricambio del sacchetto: pur essendo una procedura semplice, è sempre necessario sapere dove mettere le mani per agire nella maniera più corretta.

Cos'è il folletto

Il folletto è un'aspirapolvere prodotto dall'azienda tedesca Vorwerk nata nel 1883 come azienda di tappeti, trasformatasi nel 1920 in produttrice di grammofoni, ma costretta a cambiare nuovamente destinazione in seguito alla crisi del 1929: l'ingegnere Engelbert Gorissen, nel 1930, pensò di utilizzare il motore del grammofono per creare un piccolo aspirapolvere; la segretaria presente al collaudo, vedendo la "vivacità" dell'atteezzo in azione disse che sembrava proprio un "kobold" (folletto).

Nel 1938 il primo modello del folletto è giunto anche in Italia e venne venduto, come nel resto d'Europa, tramite vendita porta a porta per risparmiare sui costi. Da allora, i modelli sono stati moltissimi e sono in continua evoluzione.

Dove comprare i sacchetti

Oltre ai rivenditori ufficiali di prodotti della Folletto, i sacchetti e i vari pezzi di ricambio del marchio possono essere acquistati facilmente e comodamente su Amazon. In particolare il prodotto più venduto è la combinazione di sacchetti+ profumi+ filtri, acquistabile cliccando direttamente qui.

Come cambiare il sacchetto al folletto

Quando il sacchetto del folletto è pieno si accende un'apposita spia di segnalazione: bisogna, quindi, procedere alla sostituzione dello stesso, acquistato avendo cura di controllare il modello corrispondente. Per cambiare il sacchetto dell'aspirapolvere, questa deve essere messa in posizione verticale; a sinistra del corpo si trova una levetta che deve essere tirata verso l'alto in modo da sganciare la calotta.

Sollevata la calotta si troverà il sacchetto, attaccato ad una parte in plastica: rimuoverlo da questo supporto e procedere con l'inserimento del nuovo sacchetto. Infine, richiudere la calotta che ricompone totalmente il corpo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso