25 Ottobre Ott 2017 0906 25 ottobre 2017

Come sbiancare il legno

  • ...

Perché sbiancare il legno

Sbiancare il legno, è un procedimento che porterà il legno a risultare di un colore più chiaro. Viene effettuato questo procedimento quando si vuole trasformare un mobile scuro ad una tonalità più nitida.

Come sbiancare il legno

Per sbiancare il legno, si possono utilizzare rimedi casalinghi o prodotti appositi per lo sbiancamento.

Rimedi casalinghi

I rimedi casalinghi per sbiancare il legno sono:

  • Acqua ossigenata diluita con il 5% di ammoniaca
  • Candeggina diluita con acqua.

Utilizzando entrambi i rimedi, prima di procedere con lo sbiancamento, occorre:

  • Andare in un luogo aperto o ben areato
  • Indossare una mascherina protettiva, un paio di occhiali protettivi e un paio di guanti robusti
  • Coprire il pavimento con del cartone, per evitare di danneggiare la superficie
  • Versare il prodotto scelto in un recipiente di plastica o di vetro (non in metallo) e con un pennello rivestire l’intera superficie
  • Al termine, lasciare asciugare e pulire con un panno morbido e lindo la superficie.

Prodotti appositi per lo sbiancamento

I prodotti appositi per lo sbiancamento del legno sono:

  • Candeggina bifasica, per schiarire di poco la superficie
  • Acido ossalico, indicato per rimuovere dal legno le macchie di ruggine o i segni causati delle intemperie
  • Sbiancante per il legno all’acqua, perfetto per ogni tipologia di legno ed è applicabile utilizzando un pennello o spruzzandolo sulla superficie.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso