15 Dicembre Dic 2016 1248 15 dicembre 2016

Come diventare ufficiale giudiziario

  • ...

L’ufficiale giudiziario non è altro che un funzionario; quest’ultimo opera unitamente al pubblico ministero e al giudice. In pratica, è un professionista addetto all’ufficio notificazioni, esecuzioni e protesti (anche detto: “UNEP”).

Cercheremo, ora, in breve di spiegarvi cosa si deve fare per poter diventare ufficiale giudiziario. La prima cosa da fare per poter riuscire a diventare ufficiale giudiziario è quella di conseguire una laurea presso la facoltà di scienze politiche, economia e commercio o giurisprudenza. Questi corsi di laurea hanno una durata legale di tre anni, dovete seguire l’intero corso di studi e conseguire la laurea. Può essere una cosa ottimale quella di superare gli esami con il massimo dei voti.

Il secondo passo da compiere una volta conseguita la laurea è quello di informarvi sulla data del concorso pubblico riservato ai laureati in tale ambito. Generalmente, il concorso per diventare ufficiale giudiziario è composto da ben due prove scritte ed una orale. Le materie che dovete studiare per bene sono: imposta di bollo, ordinamento degli ufficiali giudiziari e legislazione cambiaria.

Invece, la seconda prova è incentrata sulla procedura penale e quella civile. Per ultima cosa dovrete superare un colloquio, e infine dovrete dimostrare di avere delle ottime conoscenze in ambito informatico. E questo deriva dal fatto che oramai ogni professione predilige l’utilizzo del

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati