30 Dicembre Dic 2016 1356 30 dicembre 2016

Come fare rinuncia nomina scrutatore seggio elettorale

  • ...

Se si è ottenuta la nomina da scrutatore ad un seggio elettorale si hanno 48 ore dalla ricevuta della nomina per rinunciare a tale incarico.

Innanzitutto è necessario specificare che, secondo la legge, per rinunciare alla nomina, si devono avere motivi gravi ma sopratutto giustificati. La rinuncia va effettuata non oltre 48 ore dalla ricevuta della nomina di scrutatore del seggio elettorale.

Per farla basta recarsi all'ufficio elettorale comunale, che avrà poi l'onere di dover far riferimento alla graduatoria stilata per poter selezionare un nuovo scrutatore. L'elenco dei sostituti viene in realtà realizzato già a partire dalle prime nomine dalla commissione elettorale.

La comunicazione dell'avvenuta sostituzione viene comunicata ai diretti interessati entro il terzo giorno antecedente le elezioni.

Nonostante ciò può capitare che uno scrutatore non si presenti alla costituzione del seggio oppure il giorno delle votazioni. In questo caso il presidente del seggio dovrà controllare, tra gli elettori presenti, chi sia il più giovane e chi invece il più anziano. Uno dei due o entrambi, in caso di più assenze, diventeranno scrutatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati