30 Dicembre Dic 2016 1444 30 dicembre 2016

Quanto guadagna scrutatore referendum

  • ...

Ad ogni elezione gli organi statali addetti a tale funzione comunicano i compensi relativi alla funzione di scrutatore per le elezioni.

Tali guadagni sono diversi innanzitutto anno per anno, quindi per la funzione svolta, ossia se si è presidente del seggio elettorale o se si è chiamato ad essere scrutatore. Inoltre i compensi variano anche se si tratta di elezioni oppure se si vota per il referendum.

Può capitare inoltre che si svolgano più elezioni nello stesso periodo. In questo caso al compenso originario vengono aggiunti 37 euro se si è presidente di seggio mentre 25 se si è scrutatore, se si tratta di elezioni politiche. Per quanto riguarda il referendum l'aumento corrisponde a 33 euro per il presidente del seggio elettorale mentre 22 per gli scrutatori.

Lo scrutatore presente nel seggio elettorale, in caso di referendum, guadagna 104 euro. Se si tratta di un seggio speciale ossia allestito per coloro che non hanno possibilità di recarsi alle urne, il guadagno è di 53 euro.

Per riscuotere il compenso spettante bisogna recarsi alla Cassa del Risparmio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati