19 Settembre Set 2016 0625 19 settembre 2016

Come leggere analisi del sangue colesterolo

  • ...

Ogni tanto è bene eseguire le analisi del sangue colesterolo (queste devono essere prescritte da un medico). Può succedere che avete il colesterolo piuttosto alto, tutto ciò può dipendere da diversi fattori, ma la cosa importante è non dichiarargli subito guerra: questo perché non tutto il colesterolo ha un impatto negativo sulla vostra salute. È bene, però, ricordare che le linee guida impongono dei precisi limiti per la colesterolemia: se avete livelli di colesterolo superiori a 240 mg/dl vengono considerati dagli esperti molto alti; invece i valori che vanno bene sono quelli inferiori a 200 mg/dl (tale limite scende a 160 per chi soffre di malattie del cuore oppure è ad alto rischio cardiovascolare).

Tutta questa carrellata di dati non deve farvi preoccupare troppo e in conseguenza di ciò indurvi ad eliminare diverse tipologie di cibi e a cercare qualche rimedio per sconfiggere questo lipide. È bene evidenziare che il colesterolo, in quantità ridotta, non è nocivo, ma diventa addirittura necessario. Quando parlate di colesterolo dovete ricordarvi che in pratica ne esistono di due tipi: quello buono (Hdl) e quello cattivo (Ldl). Comunque è sempre bene sottoporre le vostre analisi del sangue colesterolo e chiedere informazioni dettagliate ad un medico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati