3 Ottobre Ott 2016 1525 03 ottobre 2016

Faringite nei bambini: sintomi

  • ...

La faringite è un'infiammazione che interessa la faringe, una delle parti anatomiche che costituiscono la gola.

Mal di gola, febbre alta e tonsille ingrossate sono mali di stagione che colpiscono la maggior parte delle persone durante l'inverno. Nel novanta per cento dei casi, tali malanni possono essere curati con terapie farmacologiche e riposo. Solitamente trascorrono una decina di giorni per rimettersi in salute ma, specie nel caso dei bambini, i tempi di ripresa possono essere più lunghi.

Sintomi della faringite

La faringite si presenta con una forte infiammazione della gola – che appare arrossata – e una gonfiamento delle tonsille. Nella maggior parte dei casi può comparire anche febbre alta, abbassamento della voce e difficoltà a deglutire, ma non è detto che la febbre si palesi. Per riconoscere la malattia basta una semplice visita del medico di base o del pediatra e, solo nei casi più gravi, è necessario ricorrere al ricovero ospedaliero. Il pediatra, per riconoscere quale sia la causa della faringite, usa un tampone che subito rivela se la causa sia di origine virale o batterica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso