31 Ottobre Ott 2016 1950 31 ottobre 2016

Sali da bagno fai da te: consigli

  • ...

Il sale grosso più indicato per realizzare dei sali da bagno fai da te è quello grezzo del Mar Morto: si può trovare in erboristeria, ha proprietà rilassanti e defaticanti ed esercita un effetto drenante sulla pelle aiutando a combattere l'antiestetico effetto 'buccia d'arancia'.

Per sali da bagno tonificanti e stimolanti per la circolazione sanguigna l'ideale è aggiungere qualche goccia di olio essenziale di rosmarino, ma non fatene uso in gravidanza. Se invece desiderate un effetto rilassante affidatevi all'olio essenziale di lavanda.

Per sali anticellulite, unite alle proprietà dei sali del Mar Morto l'olio essenziale di ginepro, che sortisce un effetto benefico anche semplicemente per inalazione. Se invece avete problemi di smagliature e di ritenzione idrica, realizzate dei sali da bagno con l'olio essenziale di geranio. Se desiderate un effetto diuretico e stimolante della circolazione periferica, l'olio essenziale più adatto con cui realizzare i vostri sali fai da te è quello di cipresso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati