22 Novembre Nov 2016 1510 22 novembre 2016

Come funziona metodo contraccettivo Billings

  • ...

Bisogna ricordare che gli anticoncezionali sono tutti quei metodi che permettono di prevenire una gravidanza indesiderata. Esistono vari metodi contraccettivi naturali, questi fungono da barriera ostacolando il passaggio degli spermatozoi (come per esempio: creme spermicide, diaframma, preservativo) oppure che agiscono direttamente sugli ormoni (per la precisione: pillola anticoncezionale). Esistono, poi, dei sistemi del tutto naturali che richiedono soprattutto l’attiva partecipazione della coppia. Uno di questi è il metodo contraccettivo Billings, che viene anche definito metodo del muco cervicale.

Il contraccettivo naturale

Il contraccettivo naturale richiede nell’arco di un determinato lasso temporale (di un mese) l’analisi precisa, da parte della donna, del proprio ciclo ovulatorio. Tutto questo deve essere fatto con l’ausilio di una dettagliata tabella, che rende possibile l’individuazione dei periodi fertili e non fertili. La fase successiva al ciclo è caratterizzata dal fatto che non è presente il muco cervicale e, quindi, la donna è infertile. Dopo 5 o 6 giorni dal termine della mestruazione il muco di riforma ma è ancora non fluido, alla luce di tutto questo le possibilità di concepimento sono scarse. Passati 14 giorni dal termine del ciclo mestruale il muco cervicale va incontro allo scioglimento e la donna torna ad essere fertile. Terminato il quattordicesimo giorno si entra nuovamente nella fase ovulatoria e le probabilità di restare incinta sono elevatissime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati