23 Novembre Nov 2016 1152 23 novembre 2016

Rimedi per pillola Belara dimenticata

  • ...

La pillola Belara è un contraccettivo che lavora sull'asse ipotalamo-ipofisi. Può capitare di dimenticare di assumerla. In quel caso cosa bisogna fare?

Innanzitutto è bene precisare che con questa tipologia di farmaco è necessario fare molta attenzione. Quindi per quanto possa capitare, è importante evitare di dimenticarsi di assumere la pillola Belara. Si ricorda infatti che tale medicina va assunta per 21 giorni alla distanza di 24 ore dunque quotidianamente e alla stessa ora della prima assunzione.

Cosa fare in caso di dimenticanza.

Comunque nel caso in cui avvenga la dimenticanza bisogna precisare che ci sono due casi precisi in base ai quali si può agire in maniere differenti.

Se non sono passate 12 ore allora si può tranquillamente assumere Belara, ricordandosi però il giorno dopo di prenderla allo stesso orario in cui è avvenuta la prima somministrazione.

Nel caso però che si sia superato questo tempo limite, l'effetto contraccettivo del medicinale diminuisce e inoltre si deve immediatamente assumerlo, ricordandosi, anche in questo caso, che il giorno successivo bisognerà prendere la pillola Belara nell'ora precisa in cui è stata assunta la prima volta. A causa del fatto che l'effetto viene diminuito è consigliato adoperare, durante i rapporti sessuali, il preservativo, almeno fino a nuova assunzione regolare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati